Download the mobile application

PyCon Nove

Florence

19th - 22nd April 2018

PyCon Italia Community Voting: Come votare i talks?

Cari pythonisti, questo articolo vuole ricapitolare alcuni suggerimenti sul community voting e riassumere l'algoritmo usato per il ranking finale.

Prima di tutto però vorrei ricordare tutte le deadines di PyCon Nove:

  • 07 gen 2018 - Fine della Call for Proposals
  • 08 gen 2018 - Inizio votazione comunitaria
  • 21 gen 2018 - Fine votazione comunitaria
  • 04 feb 2018 - Fine tariffa Early Bird
  • 04 feb 2018 - Pubblicazione del programma
  • 05 feb 2018 - Inizio tariffa regular
  • 31 mar 2018 - Fine tariffa regular
  • 01 apr 2018 - Inizio tariffa On Desk

Voting criteria

Un abstract incompleto è il fattore peggiore che di solito si considera. Se il proposal è incompleto non si riesce capire di cosa lo speaker parlerà, o se realmente conosce l'argomento che propone.

Infine, considera se l'abstract è convincente. Senza tener conto dell'oggetto vero e proprio, sarebbe utile chiedersi se l'abstract è scritto in modo da attirare un determinato tipo di pubblico. È pieno di noiosi cliché, affermazioni formulate in modo vago sulla superiorità di uno strumento rispetto ad un altro, simpatiche metafore o frasi approssimative? Un buon abstract dovrebbe dimostrare l'entusiasmo dello speaker sull'argomento e trasmettere lo stesso tipo di passione al pubblico. Se una proposta non ha quanto descritto sopra sarebbe importante e utile chiedere allo speaker di fornire maggiori dettagli, in questo modo si potrebbe avere un ottimo talk e/o la possibilità di dare un voto equo alla proposta.

Quindi in caso tu voglia dei chiarimenti sul talk o vuoi suggerire una modifica, commenta l'abstract specificando le tue motivazioni e rendi chiaro cosa stai chiedendo allo speaker.

Quando sei pronto a votare i talks, tieni presente che l'algoritmo usato per calcolare il rating è il Metodo di Schulze

Cos'è il Metodo di Schulze?

Il metodo Schulze è un sistema di valutazione dei voti sviluppato nel 1997 da Markus Schulze che seleziona un singolo vincitore utilizzando i voti di preferenza. Il metodo può anche essere utilizzato per creare una lista di vincitori. Il metodo Schulze è anche conosciuto come Schwartz Sequential Dropping (SSD), Cloneproof Schwartz Sequential Dropping (CSSD), Beatpath Method, Beatpath Winner, Path Voting, e Path Winner. È considerato una variante del metodo di Condorcet. Il metodo Schulze è uno dei più diffusi metodi di Condorcet. Nel 2011, Schulze ha pubblicato il metodo nella rivista accademica Social Choice and Welfare. Il metodo Schulze è utilizzato da numerose organizzazioni incluse Software in the Public Interest (2003), Debian (2003), Gentoo (2005), Wikimedia (2008), KDE (2008) e Free Software Foundation Europe (2008), Partito Pirata Svedese (2008), Partito Pirata Tedesco (2010), Partito Pirata Italiano (2011), Podemos (2014)

Leggermente confuso? Qui un esempio ricavato da Wikipedia:

Assumiamo che ci sono 5 talks inviati per PyCon Nove, A, B, C, D e E. Consideriamo anche che ci sono stati 45 voti nel seguente ordine

Innanzitutto, vengono calcolate le preferenze pairwise come segue:

Il colore verde sta a significare che i votanti hanno preferito l'opzione sulle colonne, il rosso invece l'opzione nella riga (ad esempio, 20 elettori preferivano il talk A su B e 25 il talk B su A). Non c'è vincitore indiscusso guardando solo le differenze a coppie. Nel prossimo passo, vengono calcolati i percorsi più forti, mostrati qui:

Il colore verde sta a significare che i votanti hanno preferito l'opzione sulle colonne, il rosso invece l'opzione nella riga (per esempio, 28 votanti preferiscono il talk A rispetto a B, e 25 il talk B su A, quindi con il metodo di Schulze il talk A è vincente su B). Secondo il metodo di Schulze, il ranking è E>A>C>B>D, quindi il talk E è il primo della lista nel programma di PyCon Nove.

N.B. Se non viene espressa nessuna preferenza (da 1 a 10 stelle) l'algoritmo considera un voto medio. Nel nostro caso ad un talk non votato vengono automaticamente assegnate 5 stelle.

Abbiamo descritto la tortuosa modalità 😅 per calcolare il ranking generale dei talks. Ma dopo di ciò ogni contributo deve essere distribuito sulle diverse community in modo da riempire le track della conferenza.

Qui trovate il Jupyter Notebook usato a Pycon Otto per organizzare le track della conferenza: http://bit.ly/2Al210w
Per qualsiasi dubbio, domanda non esitare a scriverci a info@pycon.it


— Ernesto, 29 December 2017  ratingcommunity votingvoteabstract

0 Comments

Archive